Banca di Cagliari

Banca di Cagliari

Anno:
2016
Effort:
Ideazione campagna di comunicazione  e animazione territoriale
Strategia:
Evidenziare i valori mutualistici del Credito Cooperativo e valorizzare l’attenzione verso il territorio
Link:

Fare banca nell’interesse del territorio e delle persone; sostenere la crescita economica e della comunità locale stimolando lo sviluppo dell’occupazione e del reddito. Questi i valori mutualistici che appartengono solo al sistema delle banche cooperative. Con l’headline “Crediamo nel territorio” Banca di Cagliari prosegue la sua azione attraverso la quale comunicare una banca amica, vicina alle famiglie e agli imprenditori. Una banca che sostiene la crescita locale; che ascolta le persone e il territorio. La strategia adottata integra advertising, eventi e attività d’informazione tramite i media locali. Un approccio trasversale imperniato sul concetto di reciprocità, fiducia nel territorio e crescita. Il piano media ha sfruttato la simultaneità dei canali stampa, radio, tv e internet. Per la parte eventi è stato ideato un matching tra soci e clienti che ha stimolato i partecipanti a interagire tra loro e a sviluppare e condividere idee innovative per crescere insieme. Le relazioni con l’informazione locale sono state gestite dall’ufficio stampa coordinato da esperti di economia, che hanno anche alimentato i canali social e il blog della banca (dallapartedelleidee.it). Nell’insieme un progetto che ha contribuito a riconfermare un’identità di grande valore sociale e a classificare “Banca di Cagliari” la prima piccola banca in Italia  (fonte: Milano Finanza 2015).

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più accedi alla pagina dell’ informativa estesa sui Cookie

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close